Diamoci da fare!

Apriti nuove opportunità in Friuli Venezia Giulia!

La TUA ricerca passa anche da qui.

Leggi, scopri, approfondisci, Candidati!

Condividi tutto sui Social Network! Passaparola!

FVJOB

ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE – Cat. D


caricato il  18.07.2022 in Concorsi Pubblici

Sede: San Quirino (PN)
Qualifica professionale: Istruttore direttivo contabile
Categoria: D
Modalità di concorso: Per esami
Numero di posti messi a concorso: 1 (Riservato prioritariamente a volontario delle FF.AA.)
Tipo di contratto: Tempo indeterminato full time
Modalità di svolgimento concorso: Nel caso in cui il numero delle domande sia superiore a 50, viene prevista fin d’ora la facoltà per il Comune di svolgere una preselezione. 
Qualora si ricorra alla preselezione, ne verrà dato avviso mediante pubblicazione sul sito istituzionale del Comune di San Quirino e all’Albo Pretorio On-line, con valore di notifica a tutti gli effetti. 
Le comunicazioni inerenti alla procedura concorsuale saranno rese note mediante pubblicazione, con valenza di notifica a tutti gli effetti, sul sito internet del Comune di San Quirino. 
I candidati dovranno presentarsi a sostenere le prove, senza altro avviso od invito, nei giorni indicati, muniti di idoneo documento di identità. 

Livello di istruzione richiesto: 
Laurea
Titolo di studio richiesto: Essere in possesso del seguente titolo di studio di diploma di laurea specialistica/magistrale: 
- economia e commercio, giurisprudenza, scienze politiche o laurea equipollente secondo la vigente normativa, conseguita secondo l'ordinamento universitario ante riforma di cui al DM 509/1999 (c. d. vecchio ordinamento), oppure una delle lauree specialistiche (DM 509/1999) o magistrali (DL 270/2004) equiparate, secondo la tabella allegata al Decreto Interministeriale 9 luglio 2009, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 7 ottobre 2009, n. 233. 

Modalità di presentazione: Il candidato deve inoltrare la domanda di partecipazione alla selezione ESCLUSIVAMENTE IN VIA TELEMATICA entro le ore 12.00 del 19 agosto 2022, utilizzando l'applicazione informatica disponibile sul sito del Comune di San Quirino www.comune.sanquirino.pn.it (vedi bando). 
I candidati si dovranno autenticare con login forte (SPID, CIE, CNS, CRS). 

Note: Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4, e dell’art. 678, comma 9, del D. Lgs. 66/2010 e s.m.i., essendosi determinato un cumulo di frazioni superiore all’unità, il posto in concorso è riservato prioritariamente a volontario delle FF.AA. e, in caso non vi sia candidato idoneo appartenente ad anzidetta categoria, il posto sarà assegnato ad altro candidato utilmente collocato in graduatoria. 
È previsto il pagamento di una tassa di concorso, non rimborsabile, di € 7,00. 
Il candidato è tenuto al versamento di detta intera quota, entro la data di scadenza per la presentazione della domanda, da effettuarsi tramite il sistema PagoPa, al seguente link: https://pagamentivolontari.regione.fvg.it/PagamentiVolontari/servizi/80001210931/true;jsessionid=A35D03A44FF7715749A9312D9C1AB1A3 (vedi bando). 
Alla domanda di partecipazione il candidato dovrà allegare: 
PER TUTTI I CANDIDATI: 
- la scansione di un documento di identità valido ai fini della validazione e conferma definitiva delle dichiarazioni rese e della veridicità degli allegati presentati, ai sensi di legge; 
- la scansione del versamento della tassa concorso con pagoPA; 
- la scansione dei titoli di precedenza o di preferenza di cui ci si intende avvalere; 
- il curriculum formativo e professionale debitamente datato e sottoscritto; 
- il titolo di studio dichiarato. 
QUALORA SUSSISTA LA FATTISPECIE: 
- a pena di esclusione dalla procedura (per i cittadini di Stati non appartenenti all’Unione Europea) la scansione dell’originale dei certificati o degli attestati rilasciati dalla competente autorità dello Stato estero corredati di traduzione in lingua italiana autenticata dall’autorità consolare italiana che ne attesa la conformità all’originale, relativamente agli stati, alle qualità personali e ai fatti per i quali non è possibile utilizzare le dichiarazioni sostitutive di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000; 
- a pena di esclusione dalla procedura, in caso di possesso del titolo di studio estero, la dichiarazione di equipollenza o il decreto di riconoscimento di equivalenza. 
Alla domanda dovranno, altresì, essere allegati, per la concessione di ausili e /o tempi aggiuntivi, a pena di non applicazione: 
- certificato di invalidità di cui all’art. 20 comma 2 bis Legge 104/1992; 
- certificato DSA di cui alla Legge 170/2010; 
- dichiarazione resa dalla commissione medico legale dell’Azienda sanitaria territoriale di riferimento, o da equivalente struttura pubblica, contenente esplicito riferimento alle limitazioni che la disabilità determina in funzione alla partecipazione alle prove. 

Contatti: Per eventuali chiarimenti e informazioni relativamente al bando di concorso, i concorrenti potranno rivolgersi al Servizio Organizzazione e Gestione Risorse Umane - Tel. 0434-596 975 / 907/ 952.

Bando
Scadenza: 19.08.2022 ore 12:00